OFFSHORE

Dubai, Panama, Seychelles, Delaware, già pronte con conto corrente bancario e internet banking in Europa

Società in Dubai,

RAK FTZ Offshore Company

Ajman FZ

Filiale di società anonima estera (offshore), con sede a Zugo, conto corrente bancario svizzero, garantita esente da oneri e incombenze amministrative.
Prezzo di vendita Euro 6'000.--

Società offshore con una licenza per casinò online, a soli Euro 5000.--

Società offshore con il conto bancario alle isole Cayman, a soli Euro 10000.--

Società offshore extra UE con il conto bancario a Montecarlo, a soli Euro 2500.--

Società anonima svizzera, SA, con sede a Lugano, del 2011, oggetto sociale: immobiliare, pulita, garantita, in vendita per CHF 15'000.--

 

Società anonima svizzera, SA, con sede a Lugano-Paradiso, del 2012, oggetto sociale: studio di architettura, pulita, garantita, in vendita per CHF 95'000.--, ritenuto che il conto presente un saldo attivo di CHF 80'000.--.

 

Società anonima svizzera, SA, con sede a Zugo, del 2002, oggetto sociale: attività fiduciaria con noto sito internet, pulita, garantita, in vendita per CHF 255'000.--, ritenuto che il conto presente un saldo attivo di CHF 231'000.--

 

Società anonima svizzera, SA, con sede a Zugo, del 2005, oggetto sociale: ingegneria, pulita, garantita, in vendita per CHF 119'000.--, ritenuto che il conto presente un saldo attivo di CHF 108'000.--

 

 

  Business senza tasse in Svizzera e nel Liechtenstein
  Offshore - Panama/ Cipro/Delaware/ Florida/ New Jersey/ New York
  Madeira
  Banche, Compagnie Assicurative
  Forme societarie / Ragioni sociali
  Prezzi per la compravendita di società OFFSHORE
  Esempi di applicazione
 

Business senza tasse in Svizzera e nel Liechtenstein

 


 

 

Il Principato del Liechtenstein fa parte, contrariamente alla Svizzera, dello SEE (Spazio Economico Europeo, senza essere membro UE) partecipando e collaborando attivamente per una Europa Comune, ma mantenendo la sovranità fiscale assoluta, il segreto bancario assoluto. Con ciò si è assicurato un riconoscimento fondamentale con accesso al libero mercato europeo. Tuttavia l'eventuale adesione all'EU (Unione Europea) non viene neppure presa in considerazione né dal Principe né dalle autorità locali perché ciò annullerebbe entrate enormi per il piccolo Principato. Inoltre il Liechtenstein é membro di numerose Organizzazioni Internazionali e dal 1990 é diventato il 160° membro dell'Organizzazione delle Nazioni Unite ONU. Il Liechtenstein è anche uno dei 35 Stati che partecipano alla Confederazione sulla Sicurezza e sulla Cooperazione in Europa (CSCE). La presenza attiva è apprezzata nel Consiglio d'Europa, nell'ONU, nella EFTA, nel WTO e nello SEE (Spazio Economico Europeo) così come nelle altre Organizzazioni Internazionali, ha consentito al Liechtenstein di avviare e curare proficui rapporti particolari diplomatici con numerosi Stati, per applicare a livello europeo e internazionale la libera circolazione di capitali, merci e servizi, e farsi riconoscere e apprezzare da tutta la Comunità internazionale, come Stato assolutamente sovrano, anche fiscalmente.
 
Il Franco Svizzero, valuta stabile, è il mezzo di pagamento legale, cioè la moneta ufficiale in virtù della convenzione monetaria tra il Principato e la Svizzera. Al contrario che in Svizzera ed altre oasi fiscali, si possono detenere  ed amministrare patrimoni nel Liechtenstein, senza preoccuparsi e senza oneri fiscali sugli interessi maturati. Inoltre, non esiste nel Principato del Liechtenstein alcuna limitazione valutaria o relativi controlli dei cambi.
 
Il segreto bancario del Principato del Liechtenstein è per legge assoluto. Nei circoli bancari il Liechtenstein è considerato al riguardo l'ultimo vero bastione del segreto bancario. Il Liechtenstein attribuisce alla sfera privata priorità assoluta - probabilmente non benvisto dalle autorità fiscali straniere - e quindi un valore molto più alto rispetto per esempio alla pur sicurissima Svizzera.
 
In numerosi Paesi ad alto tasso fiscale esiste la tendenza a impiegare convenzioni fiscali bilaterali (contro la doppia imposizione) che servono però allo scambio di informazioni e quindi come strumenti di controllo fiscale totale. Il Liechtenstein ha una convenzione solamente con l'Austria, che però riguarda esclusivamente il reddito dei lavoratori frontalieri austriaci impiegati nel Liechtenstein. Il che la dice lunga circa l'ermeticità e la sicurezza offerte dal Liechtenstein ai suoi conti bancari ed alle sue società ivi domiciliate.
Il fatto che il Principato del Liechtenstein non conosca alcuna imposta alla fonte o sugli interessi, a parte la convenzione per i lavoratori austriaci, comporta per l'investitore locale e straniero condizioni assolutamente favorevoli per tutte le forme di investimento in qualsiasi valuta.
 
Nel Principato del Liechtenstein è molto facile incaricare un commercialista o un avvocato al fine di costituire fiduciariamente, quindi nel più assoluto anonimato, una società, una fondazione o un trust, i quali pagano unicamente un'imposta forfetaria di CHF 1'000.-- annui, indipendentemente dal fatturato o dall'utile conseguiti. Inoltre queste società possono appartenere nella misura del 100% a stranieri, a società di ogni tipo o anche ad una sola persona.
Il fondatore o azionista, sono di norma stranieri e non devono avere la residenza o il domicilio nel Liechtenstein. E' però prescritto dalla legge, che il rappresentante legale e l'amministratore locale necessariamente abilitato dal Governo, debba obbligatoriamente risiedere nel Liechtenstein. Per questa ragione occorre far capo ad un commercialista o ad un avvocato del luogo.
 
Le assemblee generali e le delibere per le Holding, Fondazioni, Società ed i Trusts possono essere convocate ed avere luogo ovunque, e cioè anche all'infuori del Principato del Liechtenstein. Se richiesto dal cliente, si possono quindi tenere delle assemblee societarie direttamente al suo domicilio, all'estero.
 
Come unico Paese del Continente Europeo, il Liechtenstein conosce e applica autonomamente il concetto anglosassone di Trust.
Il Servizio Postale del Liechtenstein è assolutamente affidabile e celere, ed è direttamente collegato con quello della Svizzera. I tempi di recapito nel resto dell'Europa sono di ca. 2-3 giorni. I sistemi di telecomunicazione sono i più efficienti del mondo.
Il Principato del Liechtenstein è considerato una Piazza Bancaria molto efficiente ed efficace. La solidità delle banche locali è internazionalmente riconosciuta e apprezzata sia per i risultati finanziari, sia per il segreto bancario assoluto ivi regnante. Per questo motivo, negli ultimi anni, grandi Banche Europee vi hanno costituito oltre una dozzina di Banche (succursali), astrette alla legislazione fiscale ed al segreto bancario del Liechtenstein.
Inoltre la piazza finanziaria di Vaduz è geograficamente situata in una posizione invidiabile (a ca. 250 Km da Milano e ca. 250 Km da Monaco di Baviera e 100 Km da Zurigo).
Tutto sommato, il Liechtenstein gode di molta fiducia, anche perché opera con grande professionalità, garantendo ed offrendo una serie di servizi molto attraenti sia agli operatori e consulenti commerciali, fiscali, legali e finanziari, che ai privati di tutto il mondo, cioè a tutti gli operatori economici.
Con il termine Società di sede o Società domiciliata si intende un'impresa che ha la sua sede legale nel Liechtenstein, ma che non offre servizi o merci a soggetti del posto, cioè non svolge altra attività commerciale sul territorio, bensì unicamente all'estero, vale a dire al di fuori del territorio del Liechtenstein. Entrate e utili provenienti dall'estero rimangono conseguentemente esenti da tasse nel Liechtenstein. Queste società di sede sono indicate per il commercio, gestione di brevetti e licenze, amministrazione di patrimoni,  prestazioni di servizi, l'amministrazione di beni, consulenze varie e internazionali di ogni genere.
 
Società Anonime (società per azioni), Anstalt, Fondazioni o Trusts (fiduciarie), cioè Holding o società di sede sono pertanto esenti da ogni imposta, in relazione a fatturati o utili. Esiste per loro una sola imposta annuale forfetaria  di CHF 1000.--.

Nella programmazione fiscale della vostra attività è quindi necessario scegliere la miglior soluzione,  inattaccabile dal punto di vista fiscale, operando con ONSHORE e/o OFFSHORE, dove eventuali accordi fiscali (p.e. contro la doppia imposizione, per rogatorie o per scambio di informazioni bilaterali o multilaterali) tra Stati non possono influire sulla libertà di trasferire utili o capitali e di operare in assoluta tranquillità e anonimità. Così facendo, società (normali) con sede in un paese europeo, possono essere "possedute" da una OFFSHORE del Liechtenstein o di altre giurisdizioni conformi allo scopo, mantenendo così la più assoluta anonimità per il cliente e garantendo allo stesso dei grossi benefici fiscali.

 
Il segreto bancario del Liechtenstein
La segretezza degli apporti bancari e la confidenzialità delle operazioni finanziarie, previsto dalle leggi del Liechtenstein, in combinazione con la presenza nel paese del regime offshore, offre delle ottime opportunità per l'investitore bisognoso della massima discrezione.
 
Caso curioso: il famoso multi miliardo Aristotele Onassis deteneva e gestiva per il tramite di una fondazione del Liechtenstein, più della metà del proprio straordinario patrimonio.
 
Costituzione della società offshore nel Liechtenstein
 
Le norme attuali, che regolano l'attività imprenditoriale nel Liechtenstein, (la legge sulle persone giuridiche e fisiche e sulle società) è in vigore fin dagli anni 1920. Anche se non viene citato il termine "offshore", viene comunque fissata un'aliquota pari a zero del reddito conseguito dalla società oltre i confini territoriali.
 
Si prevedono i seguenti tipi di società: "Anstalt", la società per azioni (AG) e le fondazioni. Vi è inoltre, il Trust, caso unico in Europa continentale. Il capitale sociale minimo per la società per azioni è di 50'000.-- CHF, per le società di tutti gli altri tipi è di 30'000.-- CHF.
 
Tutti i tipi di società pagano in pratica unicamente un'imposta annuale forfetaria di 1'000.-- CHF. Ciò indipendentemente dagli utili, dalle perdite e dalla cifra d'affari conseguiti sull'arco di un anno.
 

Banche, Compagnie Assicurative, Fondi di Investimento

 
La costituzione di una nuova banca nel Principato del Liechtenstein era fino a poco tempo fa impossibile. Ora è possibile, quantunque la normativa sia assai restrittiva. É il motivo per cui vi sono attualmente soltanto 15 banche.  Importantissimo è il fatto che con la licenza bancaria liechtensteinese è possibile operare ed aprire sportelli in ogni stato europeo, solo comunicandolo allo stato interessato, senza ulteriore licenza, essendo il Liechtenstein nello Spazio Economico Europeo, pur mantenendo l'assoluta sovranità fiscale, fuori da ogni tentata armonizzazione fiscale europea. Il capitale sociale per una banca è di un minimo CHF 10'000'000.--.
 
Lo stesso vale per le compagnie assicurative liechtensteinesi. Disponendo della "single license" (come per le banche) si può operare in ogni paese europeo, con una semplice comunicazione dell'autorità competente allo stato interessato. Per esempio: Le Generali hanno già costituito una sede nel Liechtenstein della compagnia assicurativa.
 
Fondi di investimento liechtensteinesi e la relativa normativa sono stati creati per compensare cambiamenti in altre giurisdizioni europee, come il Lussemburgo per esempio, garantendo al cittadino europeo quella discrezione, vantaggi economici, addizionati al più assoluto segreto bancario e professionale.

La Miralux Fiduciaria è sempre a disposizione per ogni delucidazione e per fornirvi tutti i consigli necessari, volti ad aprire conti bancari nel Liechtenstein, oppure a costituire e/o acquistare società di ogni tipo avente la sede nel Liechtenstein, permettendovi di riflesso di operare in un regime completamente esentasse.

Possiamo assistervi fornendovi le traduzioni dei documenti, fornendovi i necessari consigli per l'apertura di conti bancari in favore di società o di persone fisiche.

Vi possiamo inoltre indicare le modalità di fatturazione tramite una società con sede nel Liechtenstein e le peculiarità della sua IVA, particolarmente interessante per chi opera sul mercato europeo.

 

Forme societarie / Ragioni sociali
 

Società Anomima (S.p.A.) (in tedesco AG)
Fondazione (reg. o dep.)
Anstalt
Fiduciaria reg. (Trust reg.)
Trust Settlement
 

Società Anonima (S.p.A.) (AG)

 
Il fondatore di una Società Anonima non deve essere cittadino liechtensteinese e nemmeno risiedere nel Liechtenstein.
 
Il Capitale sociale minimo è di CHF 50'000.--. Questo deve essere interamente versato dagli azionisti. Il capitale è a disposizione della Società Anonima immediatamente dopo la sua registrazione presso la camera di commercio. Di norma dopo due giorni dalla firma degli atti costitutivi, l'azionista può sbloccare il capitale depositato ed iniziare ad operare con lo stesso. L'iscrizione della società nella camera di commercio del Liechtenstein è infatti velocissima.
 
Le azioni possono essere nominali o al portatore. Normalmente, tutti i clienti richiedono, per ovvi motivi, l'emissione di azioni al portatore. Una eventuale alienazione delle azioni può essere eseguita senza formalità particolari per le azioni al portatore, quindi in maniera del tutto anonima. Basta infatti la trasmissione brevi manu dei documenti.
 
Non esistono prescrizioni riguardanti il numero minimo di azionisti. Nel caso vi siano più azionisti è tuttavia da preferirsi la società anonima che non la Anstalt.
 
La Società Anonima é particolarmente indicata per attività commerciali (p.e.: compravendita, produzione, distribuzione merci e servizi, gestioni di patrimoni mobiliari ed immobiliari, partecipazioni). La società anonima è una forma sociale nota anche all'estero ed è preferita da tutti coloro che eseguono operazioni commerciali. Le Società Anonime possono avere come scopo sociale anche consulenze, intermediazioni, intestazioni di altri diritti, brevetti e licenze, quindi tutti gli scopi ammessi dalla legge.
 
I detentori delle azioni possono rimanere totalmente anonimi (tramite l'emissione di azioni al portatore). Sia i nomi dei fondatori, che degli azionisti non sono noti nemmeno dalle iscrizioni alla camera di commercio, visto che le costituzioni avvengono fiduciariamente tramite un commercialista o un avvocato.
 
La Società Anonima risponde solo con il capitale sociale.
 
Le disposizioni legislative prevedono dettagliatamente la struttura organizzativa della Società Anonima per cui rimane un'autonomia di configurazione molto ristretta, di norma:
1. Assemblea degli azionisti e 2. Il Consiglio di Amministrazione.
 
Il Consiglio di Amministrazione è composto da uno o più membri. É indispensabile che almeno un consigliere abbia la residenza nel Liechtenstein e sia in possesso della relativa  abilitazione di commercialista o avvocato, rilasciata dalle autorità competenti.
 
In pratica, il commercialista funge da filtro tra il cliente ed il pubblico, in maniera da salvaguardare la privacy dell'azionista/cliente.
 
Le Società Anonime hanno l'obbligo di tenere la contabilità. Il Bilancio ordinario deve essere inoltrato annualmente alla locale Amministrazione delle Imposte.
 
In linea di principio le azioni al portatore possono essere utilizzate come titoli di garanzia. In questo caso è necessario mantenere la proprietà del titolo a disposizione del creditore.
 
La legge prevede anche la figura del Certificatore del bilancio (Revisore).
 
Tutto sommato il vantaggio della Società Anonima rispetto alle altre forme societarie consiste nel fatto che la Società Anonima è internazionalmente riconosciuta.

Naturalmente, con la società anonima si possono aprire conti bancari e postali su tutto il territorio del Liechtenstein ed in tutta Europa.

 

Fondazione (reg. o dep.)

 
La Fondazione è una persona giuridica alla quale il Fondatore ha conferito il suo patrimonio con la contestuale perdita della proprietà che viene di riflesso acquisita dalla Fondazione stessa. Ovviamente può essere previsto il diritto di revoca a favore del fondatore. Nel caso di una eventuale revoca, il patrimonio conferito dalla Fondazione ritorna al fondatore.
 
Il Capitale sociale minimo è di CHF 30'000.--. In teoria è possibile la costituzione anche con conferimenti non liquidi (p.e. beni immobili) tuttavia é consigliabile la costituzione con il versamento del capitale affinché venga salvaguardato l'anonimato del titolare della fondazione..
 
Anche dopo la costituzione  e quindi l'iscrizione nella camera di commercio, è possibile il conferimento di altri valori patrimoniali mobiliari ed immobiliari a condizioni fiscali molto vantaggiose.
 
Normalmente il fondatore si lascia rappresentare alla costituzione da un fiduciario. Questa soluzione garantisce la più assoluta anonimità. L'assoluta anonimità del fondatore e dei beneficiari è un vantaggio molto apprezzato in tutto il mondo e per questa ragione viene scelta la forma della fondazione per garantire al cliente di restare nell'anonimato rispetto ad autorità e fisco.
 
La Fondazione risponde esclusivamente con il proprio capitale sociale.
 
Lo scopo sociale della Fondazione può essere descritto nello Statuto in modo generico. Nello Statuto Complementare invece si trovano dettagliatamente tutte le norme e le condizioni volute dal fondatore: i beneficiari e le relative condizioni.
 
La funzione della Fondazione è di norma quella di incrementare, amministrare e conservare il patrimonio. Queste forme societarie vengono usate ugualmente da fa-miglie per provvedere ai fabbisogni del fondatore e/o dei suoi familiari (p.e. gli studi dei figli) oppure di persone vicine al fondatore. Questi scopi possono essere previsti a lungo termine: è il caso per esempio del mantenimento della proprietà di beni immobili per intere generazioni. Le fondazioni sono invece meno adatte per scopi commerciali.
 
L'amministrazione e la rappresentanza della Fondazione verso terzi è assicurata dal Consiglio di Fondazione che funge da suo Rappresentante. I suoi diritti e i suoi doveri possono essere regolati in modo dettagliato secondo le istruzioni del fondatore. Almeno un consigliere deve avere la residenza nel Liechtenstein ed essere in possesso della relativa abilitazione governativa quale commercialista o avvocato.
 
La Durata della Fondazione può essere limitata. Normalmente la durata della Fondazione é illimitata, cioè per più generazioni.
 
La richiesta di un Beneficio da parte dei beneficiari può essere vincolato al possesso o adempimento di particolari condizioni. I beneficiari possono essere persone fisiche, persone giuridiche, istituzioni culturali e di pubblica utilità. Ovviamente il godimento dei benefici della Fondazione è possibile solo "vita natural durante". Se il fondatore lo richiede può essere lui il primo beneficiario ed, in alcuni casi, l'unico. Gli altri beneficiari vengono indicati dal fondatore negli Statuti Complementari che non sono soggetti all'obbligo di registrazione al Pubblico Registro e garantiscono l'assoluta anonimità dei beneficiari. Il fondatore ha la facoltà di modificare in ogni momento gli Statuti Complementari. Con gli statuti complementari è così possibile redigere norme testamentarie, di tal sorta che, in pratica, nella stragrande maggioranza dei casi, le fondazioni del Liechtenstein vengono utilizzate per garantire la trasmissione dei beni agli eredi o a persone designate quali tali. Ciò significa che si possono designare quali eredi/beneficiari anche persone estranee alla famiglia.
 
Le "Fondazioni depositate" non hanno l'obbligo di tenere la contabilità. Pertanto non è prevista la presentazione del Bilancio alla locale Amministrazione delle Imposte. La prassi consiglia comunque la regolare tenuta dei libri contabili soprattutto per poter informare i beneficiari sul tipo e sulla consistenza del beneficio.
 
La presentazione della consistenza patrimoniale non è specificamente richiesta in nessun caso. Il Consiglio di Fondazione ha tuttavia l'obbligo di produrre una dichiarazione in cui conferma che gli è nota la consistenza patrimoniale. Si tratta comunque di una pura formalità.
 
La nomina di un Ufficio di Revisione non è obbligatoria per le "Fondazioni depositate".
 
Affinché i conferimenti patrimoniali fatti alla Fondazione possano essere ulteriormente controllati e negli Statuti Complementari possono essere previsti ulteriori organi di controllo.
 
Se la Fondazione persegue scopi commerciali deve essere registrata al Registro Pubblico. Però anche in questo caso viene garantita l'assoluta anonimità, perché nell'atto di registrazione viene annotata unicamente la figura del commercialista o dell'avvocato, ma non quella del fondatore e/o eventuali beneficiari. La richiesta della visura camerale della Fondazione è soggetta alla prova del possesso del diritto al beneficio. Il contenuto di questo documento non è accessibile a terzi: la camera di commercio è obbligata a rispondere solo sull'esistenza o meno della Fondazione.
 
Il fondatore mantiene la proprietà del patrimonio, essendo proprietario della fondazione e quindi dispone del patrimonio. Dell'investimento se ne può occupare direttamente o incaricare l'amministratore. Fondamentalmente, il fondatore si riserva così l'amministrazione del patrimonio, la configurazione della struttura e le strategie di investimento della Fondazione sia durante la sua vita che dopo, con delle disposizioni che possono essere presenti negli Statuti Complementari. Inoltre è da ribadire l'assoluta sicurezza e garanzia giuridica per le generazioni future che possono così acquistare, essere intestatari e amministrare i valori patrimoniali della fondazione. Questo é un vantaggio fondamentale della Fondazione.
 
Gli aventi diritto all'eredità della Fondazione possono essere persone o istituzioni predefiniti dal fondatore stesso. I beneficiari quindi, al contrario di quanto stabilisce la legge sulle successioni, possono non avere nessun rapporto di parentela con il fondatore. I beneficiari sono di regola gli eredi per legge o coloro che sono denominati dettagliatamente in uno Statuto Complementare. Il Fondatore e successivamente il Consiglio di Fondazione (se incaricato) non sono vincolati a particolari forme giuridiche nell'emanazione dello Statuto Complementare. Vincolante è solo la volontà del Fondatore.
 
In caso di necessità, la Fondazione può essere protetta contro procedimenti dei creditori. Il patrimonio della Fondazione rimane intoccabile anche quando il suo fondatore è soggetto a procedura fallimentare. Per questa ragione, la fondazione viene talvolta utilizzata per altri fini che non quella della semplice conservazione trasmissione dell'eredità.
 
Il patrimonio conferito alla Fondazione diventa patrimonio indipendente dal patrimonio del suo fondatore. Per il conferimento del patrimonio il fondatore non deve versare alcuna imposta. Anche l'incremento del patrimonio e la concessione di eventuali benefici sono esenti da tasse. Per ottenere l'esenzione dalle imposte è assolutamente necessario mantenere l'amministrazione della Fondazione nel Principato del Liechtenstein.
 
Riassumendo possiamo dire che i grandi vantaggi che la Fondazione offre sono: il fatto di essere una forma societaria internazionalmente riconosciuta, la sua intangibilità, la particolarmente ridotta imposta sul capitale e riserve, l'anonimità assoluta del fondatore e dei beneficiari e la possibilità di mantenere il patrimonio per generazioni senza dover eseguire atti pubblici e pagare tasse di successione.
 

Anstalt

Fondamentalmente è sufficiente un solo Fondatore per costituire una Anstalt. Al fondatore vengono concessi diritti duraturi che però non possono essere dati in pegno o in garanzia. I diritti derivanti dalla Anstalt costituita da una fiduciaria possono essere naturalmente ceduti. I diritti di costituzione sono cedibili senza limiti.
 
Gli Statuti sono visibili presso la camera di commercio anche a terzi. Per garantire l'Anonimità del beneficiario o dei beneficiari è necessario che questi vengano denominati in uno Statuto complementare che ha lo stesso potere vincolante degli Statuti veri e propri ma, a differenza di questi ultimi, non è soggetto al deposito presso la camera di commercio e come tale non è accessibile a terze persone.
 
Il Capitale sociale minimo ammonta a CHF 30'000.--.
 
Per gli impegni assunti la Anstalt risponde esclusivamente con il suo patrimonio sociale.
 
La forma societaria della "Anstalt" è adatta sia per la gestione di patrimoni che per le attività commerciali; inoltre è spesso usata come valido strumento per la compravendita di immobili.
 
É necessario avere un Rappresentante legale "in loco". Inoltre almeno uno dei membri del Consiglio di Amministrazione (organo obbligatorio) deve avere la residenza nel Liechtenstein ed essere in possesso della relativa abilitazione rilasciata dal Governo.
 
Le Anstalt sono particolarmente richieste perché la legge permette diverse configurazioni dell'assetto societario. Grazie a questa discrezionalità, questa forma societaria si presta a tutte le esigenze di una azienda, di una persona o famiglia.
 
Qualora la Anstalt si occupi di una attività commerciale è obbligatorio presentare annualmente un Bilancio. Le società di sede possono presentare bilanci ed inventari anche in valuta estera.
 
Se la Anstalt ha una attività commerciale è obbligatorio per legge l nomina del Revisore dei conti. Se invece la società opera esclusivamente per la gestione patrimoniale, per l'intestazione di partecipazioni o di altri diritti, il Revisore dei conti non é obbligatorio.
 
La Anstalt non versa alcuna imposta sugli utili. Quindi in tutto sono da versare al massimo CHF 1'000.-- annualmente per qualsiasi giro d'affari, indipendentemente cioè dagli utili, dalle perdite e dalla cifra d'affari realizzati.
 
Le Anstalt sono nel loro assetto societario molto più flessibili che non le Società Anonime, inoltre hanno il vantaggio di dover versare un capitale sociale ridotto. In ogni caso, tutte le forme societarie, possono disporre di conti bancari e postali.
 

Fiduciaria re. (Trust reg.)

 
Il concetto anglosassone di Trust è riconosciuto e applicato nell'Europa continentale solamente nel Principato del Liechtenstein. Il Trust reg. (Fiduciaria reg.) ha una propria personalità giuridica.
 
Su esplicita richiesta, i Trusts possono essere costituiti con la clausola di poter applicare le leggi di un altro paese.
 
Ogni persona ha la facoltà di chiedere alla camera di commercio una visura, dalla quale però non risultano né beneficiari né il fiduciante. E' quindi garantito l'anonimato assoluto per il cliente.
 
Il Capitale min. ammonta a CHF 30'000.--.
 
Il Trust reg. (Fiduciaria reg.) risponde esclusivamente con il capitale sociale.
 
Nella prassi queste forme societarie vengono utilizzate in modo particolare per l'amministrazione di patrimoni per clienti con mentalità anglosassone.
 
É obbligatorio avere un Rappresentante legale "in loco". Inoltre almeno uno dei membri del Consiglio di Fondazione (organo obbligatorio) deve avere la residenza nel Liechtenstein ed essere in possesso della relativa abilitazione rilasciata dal Governo del Liechtenstein.
 
Ampia libertà è stata lasciata dal legislatore in merito alla Organizzazione del Trust.
 
I Benefici possono essere limitati nel tempo e/o concessi dimostrando il possesso di determinati requisiti. Tipo, volume e scadenza dei benefici sono da definirsi in uno Statuto Complementare. L'anonimità dei beneficiari è totalmente garantita in quanto questo Statuto, non è soggetto a nessuno tipo di deposito presso le pubbliche autorità.
 
La Contabilità deve essere tenuta in ogni caso.
 
É opportuno precisare che la sede del Trust reg. (Fiduciaria reg.) deve essere quella nella quale viene eseguita l'amministrazione e la contabilità. In questo caso consigliamo di mantenere la sede del Trust reg. (Fiduciaria reg.) nel Principato del Liechtenstein che offre dei vantaggi fiscali che in altri Stati non si potrebbero ottenere.
 
Il vantaggio più evidente del Trust reg. (Fiduciaria reg.) nei confronti delle altre forme societarie consiste proprio nella sua denominazione e di essere particolarmente adatto per rapporti con paesi anglosassoni o paesi di appartenenza alla cosiddetta Common law, dove lo stesso Trust può avere patrimoni.
 

Trust Settlement

 
Il Liechtenstein dispone, quale unico stato all'infuori del Common law, il TRUST SETTLEMENT (rapporto fiduciario), che può essere definito come l'obbligo facente capo ad una persona (trustee) di occuparsi, su incarico di un altro soggetto (settlor o disponente), della gestione di una massa organizzata di beni e/o diritti (trust property o trust fund) della quale egli ha il controllo giuridico per conto e beneficio di persone (beneficiari) che possono far valere in giudizio tale obbligo, quindi compreso il conferente.
 
Nella cultura economica patrimoniale anglosassone il trust ha sempre ricoperto una funzione rilevante: grazie allo stesso è stato possibile pianificare la destinazione di ingenti fortune, evitare che queste fossero falcidiate dalle imposte di successione e impostare strutture personali e societarie che garantissero la totale integrità del patrimonio anche e soprattutto al succedersi di diverse generazioni. Il "Trust" é riconosciuto dall'Italia con la Convenzione dell'Aja, che ha ratificato e dato esecuzione con la legge n. 364 del 16 ottobre 1989.
 
É nostra abitudine consigliare una Fondazione, piuttosto che un Trust, per il semplice motivo che la proprietà della Fondazione è dimostrabile, mentre invece riguardo al Trust è assolutamente indispensabile una fiducia illimitata nei confronti del Trustee. Nel Trust il Conferente si spoglia della sua proprietà, cedendola, se pur condizionatamente, al Trustee. É anche vero però che il Trustee deve dichiarare questi patrimoni, come sono nella realtà, e cioè un bene detenuto fiduciariamente. Con contratti di mandato molto chiari ed una grande fiducia nel fiduciario non devono sussistere remore nel Trust Settlement.
 

Prezzi per la registrazione e la gestione delle società OFFSHORE

Qui sotto sono esposti i prezzi per la costituzione di società offshore in Liechtenstein, che la Miralux Fiduciaria è in grado di realizzare e di consigliare alla sua clientela. Nei prezzi sono comprese: la redazione dei documenti debitamente legalizzati, le tasse, il certificato di registrazione, l'onorario dell'amministratore della società per la durata del primo anno e molti altri utili servizi.
 
Giurisdizione Registrazione con il completo dei documenti societari Primo anno di gestione compreso l'onorario dell'amministrazione Costo totale
Principato del Liechtenstein
6'500   CHF 5'500   CHF 12'000   CHF
3'900   USD 2'700   USD 6'600   USD
 

Per consultare i prezzi prezzi per le società Offshore - Panama/ Delaware/ Florida/ New Jersey/ New York

 
Esempi di utilizzazione di società del Liechtenstein:
 
1° Esempio
 
Operazioni commerciali (Export/Import) vengono eseguite in modo che gran parte dell'utile conseguito pervenga alla società con sede in un paese con basso tasso fiscale. Alla struttura italiana potrebbero poi essere messi a disposizione dei prestiti con gli utili così ottenuti. "Last, not least" gli interessi che la ditta italiana paga per il prestito possono essere fiscalmente dedotti come costi, così che ne consegue una riduzione della pressione fiscale in Italia.
 
Caso pratico.
 
Una azienda italiana produce calcolatrici e li distribuisce tramite una società indipendente del Liechtenstein. Questa ha assunto la distribuzione del prodotto per tutto il mercato europeo o mondiale. La ditta italiana pertanto non produce utili o in minima misura. Visto che la ditta liechtensteinese non deve versare dividendi alla italiana, tutti gli utili rimangono nelle casse della holding. Gli utili possono essere utilizzati per espansioni o progetti. Sarebbe, per esempio, conveniente che la società holding conceda un prestito o acquisisca una partecipazione della ditta italiana che deve finanziare un programma di espansione della produzione o altro. Gli interessi che devono essere corrisposti per questo prestito, da una parte riducono il carico fiscale della ditta italiana, mentre dall'altra restano, esenti da tasse nel Liechtenstein.
 

 
2° Esempio
 
Un'azienda italiana produttrice di merci o servizi incarica una società inglese o di altra nazione europea di distribuire i suoi prodotti in Europa o nel Mondo. Le azioni della società inglese sono possedute dalla società Liechtensteinese, precedentemente costituita. Quindi la società UK é stata costituita fiduciariamente da un'azionista non italiano. Di conseguenza rimane l'anonimato sia su chi siano gli azionisti della società Liechtensteinese, sia della Società distributrice Inglese, che ottiene oltretutto la Partita IVA Europea, applicabile anche in Italia. Quindi la società Liechtensteinese deve ricevere tutti gli utili dalla ditta inglese. La ditta inglese viene remunerata con commissioni (circa il 5%). Il restante utile del 95% va alla società Liechtensteinese, che beneficia del suo particolare statuto di società completamente esentasse. Queste operazioni devono essere predisposte con contratti particolari antecedenti le operazioni. Si escludono così ogni sorta di scambio di informazioni. La società Liechtensteinese rimane libera di investire i capitali nel modo più opportuno, eventualmente anche acquistando partecipazioni del produttore in Italia, dato che, ufficialmente, non esiste alcun rapporto madre-figlia. Anche un prestito può essere preso in considerazione, ottenendo la possibilità di rimborsare il prestito e gli interessi all'estero, operazione valutariamente permessa. Ne consegue altresì costi più alti e riduzione degli utili in Italia.
 

 


Altri esempi di applicazione

 
Azionista Fondatore Beneficiario Holding di ogni nazione Holding del Liechtenstein No madre-figlia di azionisti o produttori Società operativa UK, A, Cipro, NL, E o altre ONSHORE Produttore di beni o servizi che da esclusiva di vendita a società onshore UE
 
  Ovviamente le società da noi costituite (liechtensteinesi o altre giurisdizioni) possono essere usate, tra l'altro, per i seguenti scopi:
Commercio, Import/Export e Fatturazione di merci e servizi di ogni genere
Transazioni di Mediazione, e attività di Consulenza varia
Consulenza ed Esecuzione di "Merger & Acquisition"
Intestazione e valorizzazione di diritti immateriali, come brevetti, licenze, "copy-rights", diritti d'autore, designs e/o diritti per Software
Strutture per il Franchising
Intestazione, amministrazione e investimenti con gestioni patrimoniali (mobiliari ed immobiliari)
Partecipazioni ad altre aziende o società
Tutte le transazioni Immobiliari
Conferimenti e gestioni patrimoniali
Offriamo inoltre la possibilità di costituire e amministrare per voi Società di assicurazione e di riassicurazione con sede nel Liechtenstein, ma con licenza di operare in tutta Europa, con vantaggiose condizioni di risparmio sui premi. Ad ognuno è data la possibilità di costituirsi la propria assicurazione, riassicurando i rischi. Inoltre, si può partecipare alle cosiddette "Captives" che assicurano qualsiasi tipo di rischio in tutta Europa. Per Aziende di ridotte dimensioni è possibile partecipare alle "Captives" per l'importo desiderato.
Particolarmente interessante, e già in vigore, è la legge del Liechtenstein sui Fondi Comuni che possono operare in tutta Europa, con una serie di vantaggi incomparabili.

Registrazione di barche, yacht o charter con o senza amministrazione